carenze formative

Oltre al debito formativo, l’anno scolastico può lasciare in eredità un altro poco piacevole dono agli studenti per il periodo estivo: la lieve carenza, o studio individuale. Sicuramente può far meno paura dell’esame a settembre, ma anche questa carenza formativa può dare del filo da torcere agli studenti, proprio perché rischia di essere presa sottogamba!

Il superamento della carenza nel test a inizio anno può essere decisivo, perché si può dimostrare al docente che la lacuna è stata recuperata con successo durante l’estate grazie allo studio individuale, evidenziando un’importante capacità organizzativa e un fondamentale impegno verso la materia. Uno studio organizzato durante l’estate può poi rivelarsi un’ottima arma durante l’anno scolastico, in quanto nei mesi di vacanza si ha il tempo non solo di superare difficoltà pregresse, ma anche di impostare un metodo di studio valido e di approfondire la conoscenza della materia al fine di evitare ulteriori problemi durante il nuovo anno scolastico.

Al Centro Studi Modus, attraverso un’attenta programmazione del lavoro e una valutazione delle difficoltà e dei punti di forza degli studenti, siamo in grado di preparare i nostri ragazzi ad affrontare al meglio lo studio durante l’estate.